Cornici a cassetta antiche

Le cornici a cassetta sono una tipologia di cornici che hanno avuto grande fortuna e diffusione a partire dall’epoca rinascimentale, da non confondere con il modello di cornice a cassetta americana, poiché qust’ultimo è un modello di cornice contemporaneo e si realizza industrialmente. I modelli antichi, invece, sono stati realizzati fino a ‘600 inoltrato, poco prima di lasciare il passo alle cornici barocche. Le conici a cassetta rinascimentali hanno una struttura tipica che si compone di una parte modanata più alta posta sull’esterno ed una parte di cornice modanata più bassa nella luce della cornice, cioè la parte interna, quella vicina al quadro. Queste due parti del profilo sono divise tra loro da una superficie piatta, che può essere decorata in svariate forme. 

Questo tipo di modelli è stato sostituito a partire dal primo Rinascimento da nuovi modelli di cornici dette anche cassette rovesciate. Una cassetta rovesciata si contraddistingue per avere in luce una parte più alta rispetto all’esterno della cornice. In sostanza si dice rovesciata perché è fatta esattamente al contrario rispetto a una cassetta normale. Le cornici a cassetta possono essere ricche di decori oppure estremamente sobrie. In questa sezione del sito si possono vedere le due tipologie di lavorazione.

Il primo dei due modelli, cioè la cornice cod. 08 è una tipica cassetta rinascimentale con superficie bulinata sulla parte centrale piana. Si vede che è di chiara provenienza emiliana, per via del tipico ornato bolognese bulinato. Si tratta certamente di una cornice ricca, infatti sufficientemente costosa, per via del suo elaborato disegno nella parte centrale. Esistono comunque modelli ben più ricchi e complicati a livello di decorazione.

Cornici a cassetta sobrie

Le cornici a cassetta poco lavorate sono anch’esse state riprodotte dai maestri artigiani in un periodo storico che va dall’inizio del ‘400 fino allo stile Impero. Nel nostro sito trovate sia cornici sobrie molto antiche che svariate tipologie di cassette in voga tra la fine del ‘700 e il primo ‘800. La maggior parte sono cornici di provenienza francese, come la famosissima Baguette. Vi sono inoltre cornici in stile neoclassico e in stile Impero. 

Le cornici stile Impero si caratterizzano per avere non una superficie una vera e propria gola, molto alta, che si eleva al di sopra della parte interna della cornice. Si veda il modello di cornice presente sopra: cod. 046. Uno stile decisamente sobrio, generalmente caratterizzato da una superficie mai troppo anticata, e un sottile ma dettagliato ornato nella parte interna della cornice contraddistingue questi tipici modelli Impero. Si parla appunto di cornici a cassetta sobrie, esse sono state realizzate fino alla seconda metà dell’ottocento.

Di pochi decenni più giovani, le cornici neoclassiche, che hanno visto una larga diffusione in Francia ed Italia alla fine del ‘700, sono cornici che richiamano con buona evidenza elementi e decorazioni del Rinascimento. Ovuli, foglie d’acanto e laccature in lacche color avorio si dispiegano sulle cornici con sapiente equilibrio. Rappresentano nella loro semplicità, la miglior eccellenza delle cornici a cassetta sobrie.

cornice a cassetta americana

Nel nostro catalago di cornici economiche potrai trovare alcuni modelli di cornice a cassetta americana. Scorri il catalogo fino in fondo e vedrai i tipi di finiture disponibili. Offriamo inoltre la possibilità di personalizzare le finiture. Le più popolari per questo modello sono lacca nera e bianca o in legno grezzo. Siamo in grado di realizzarlo anche dorato, in argento, ad effetto antico o moderno.

Sarica il catalago completo delle nostre cornici semi industriali: CATALOGO

riproduzioni su misura

Ciascuno dei modelli del nostro sito e personalizzabile secondo il gusto dei nostri clienti. Modifichiamo le misure del profilo, la tipologia dei decori e anche le finiture.

Per qualsiasi esigenza di modifica dovete inviarci una mail, reperibile sulla pagina dei contatti e farci presente le vostre idee. Vi risponderemo entro 24 ore informandovi sulla fattibilità del vostro progetto.