Specchio bagno design con cornice o senza? Vediamo di seguito consigli utili per una prima scelta appropriata. Analizziamo inoltre quale specchiera bagno scegliere in base allo stile della casa.

SPECCHIO BAGNO CON CORNICE

Partendo dal presupposto che uno specchio da bagno con cornice è più ricco di uno senza cornice, capiamo che modello scegliere. Il bagno, come luogo di relax, necessita di una specchiera bagno adeguata. Di per sé sola essa riflette, in genere, le inclinazioni stilistiche dei proprietari.

Stile antico

Per chi sceglie uno specchio bagno dal design classico, è importante distinguere una finitura in foglia oro da una in foglia argento. Entrambe sono finiture di grande prestigio. Come tecniche decorative sono apparse oltre 800 anni fa.

La doratura in foglia oro è una tecnica decorativa intramontabile. E’ difficile pensare che cessi d’esistere dopo ottocento anni di utilizzo. L’oro è un elemento decorativo fortemente caratterizzante. Denota certamente raffinatezza e gusto per l’antico ma anche attenzione per il moderno. Infatti essendo esso il metallo più prezioso per eccellenza, entra nelle nostre vite in diversi contesti al di fuori dell’arredamento.

La foglia argento, pur essendo anch’essa una tecnica di finitura antichissima, rientra nella categoria della cosiddetta arte povera. Non tanto per la qualità dei manufatti che decora, ma più che altro per ragioni storiche. Si pensi alle famose argentature a mecca dall’aspetto aureo. Sin da tempi antichissimi l’argento trattato con la mecca ha sostituito l’oro nei momenti di crisi economica.

Tolti i sopraelencati ragionamenti sul passato mondo dell’artigianato, sappiamo che sia oro che argento costituiscono il cuore della decorazione lignea. Sono pertanto elementi chiave per decorare specchi da bagno che esprimono il senso dell’antico.

Specchio bagno design con cornice in stile moderno

Qual’è la distinzione primaria di cui subito ci accorgiamo quando osserviamo lo stile moderno? L’assenza dei metalli preziosi a decorare la cornice. La laccatura diviene pertanto l’elemento decorativo essenziale per confinare gli oggetti alla contemporaneità.

Esistono laccature lucide e opache di svariati colori. Esse possono essere realizzate manualmente oppure industrialmente. Lo stile moderno, a differenza dell’antico, ammette volentieri la produzione industriale tra i suoi metodi di realizzazione. Resta comunque interessante notare come anche prodotti moderni di qualità debbano sempre fare riferimento a una produzione di carattere artigianale.

Antico o moderno?

In una casa dal gusto antico vi sarà un bagno con forti richiami alla classicità. Saranno ravvisabili nel tipo di ceramica, nei sanitari e nella rubinetteria. Il moderno, per contrasto, si presenta con forme essenziali, tipicamente scarne e al servizio dell’utilità.

Seguire il contesto dell’intera casa e soprattutto del bagno per la scelta della specchiera bagno è indispensabile. Abbinare antico all’antico e moderno al moderno si rivela essere la scelta più idonea. Serve una scelta che costruisca una continuità morbida e duratura. Una scelta che caratterizza un arredo immortale ed esclusivo.

SPECCHIO DA BAGNO SENZA CORNICE

Scegliere uno specchio bagno senza cornice implica in sé l’inclinazione al razionalismo artistico. Razionalismo e minimalismo esprimono da anni l’attenzione del design su forme essenziali dedicate alla praticità.

Le caratteristiche minimaliste d’arredo, benché pregne di alto valore etico, possono rivelarsi esteticamente povere. La sfera delle arti umane è più che mai compromessa da un eccesso di zelo nel prediligere l’essenzialità. Il risultato, a volte sconfortante, è la morte dello spirito in senso tradizionale. La povertà delle forme nell’arredo può significare freddezza, desolazione e solitudine.

Senza nulla togliere alla qualità dell’arredo iperminimalista, consigliamo di non perdere mai l’attenzione sul passato. Esso contiene le nostre tradizioni. Uno spirito che non riconosca le proprie radici è uno spirito inconsolabilmente vuoto.

SPECCHIO BAGNO CON CORNICE

Uno specchio bagno con cornice è una scelta determinata dall’eterna ricerca dell’estetica. La cornice da centinaia di anni ha arricchito e decorato ogni sorta d’elemento d’arredo. Continuare nella stessa direzione, con pure delle variazioni, ci sembra la scelta giusta.  Il Lab Federici dal 1905 realizza specchi da bagno di altissima qualità. Da oltre un secolo si impegna nel creare connubio fra antico e moderno realizzando prodotti durevoli.

Scaricate il nostro CATALOGO SPECCHI. Per identificare il prezzo cercate il codice articolo nel LISTINO PREZZI. Considerate un’aggiunta di spesa per lo specchio da 4mm e l’imballaggio speciale contro danni.